Il Castello

Io che apro portoni e tu che cali inferriate e sollevi ponti levatoi. E i castelli diventano draghi inavvicinabili.
(Fabrizio Caramagna)

Ph: © Carlo Oriani

Lo Stagno

C’è troppa urgenza a questo mondo; una necessità di arrivare sempre prima.
Per questo mi piace guardare lo stagno, che sta immoto e placido, e non ha nessun bisogno di mettersi davanti a qualcosa.
(Fabrizio Caramagna)

Ph:© Carlo Oriani

E’ giunta la mia ora…

Catene nel buio
Un bagliore rischiara la stanza
Forse è giunta la mia ora

Ph: © Carlo Oriani

I Ponti…

La legge, nella sua maestosa equanimità, proibisce sia ai ricchi che ai poveri di dormire sotto ai ponti
(Anatole France)

Ph: © Carlo Oriani

L’Abbandono

L’unica cosa peggiore dell’essere abbandonati è sapere che non meriti nemmeno una spiegazione.

Ph: © Carlo Oriani

Devo andare…

“Devo andare. La nebbia sta salendo”.

(Emily Dickinson, ultime parole prima di morire, 15 maggio 1886)

Ph: © Carlo Oriani

THE PRINCESS IN THE GARDEN

#SMILE

VERONICAMARCATO
Veronica Marcato   – Ph: © Carlo Oriani

Ogni sorriso ti rende più giovane di un giorno.
(Proverbio cinese)

KOREAN BEAUTY

FLORIANA_CARLO_ORIANI
Floriana Sage – Ph: © Carlo Oriani

Dagli occhi delle donne derivo la mia dottrina: essi brillano ancora del vero fuoco di Prometeo, sono i libri, le arti, le accademie, che mostrano, contengono e nutrono il mondo.
(William Shakespeare)