SOTTO UN VELO DI NEBBIA

Può piacere o non piacere, la nebbia.

Può aiutarti a renderti invisibile e muoverti libero per le via di una città oppure impedirti di progredire assieme alle tue paure.

Può rendere tutto silenzioso o diventare maledettamente rumorosa.

La nebbia, un velo che si appoggia delicatamente e sempre delicatamente svanisce lasciandoci in balia di noi stessi.

È lì che scopriremo noi stessi, finalmente.

Writing: Alice Kavalla

Photographer: Carlo Oriani

LA CASA

La casa? È castello e isola, torre e caverna,
miracolo e quotidianità, ordine e calore,
e la voce delle cose che ci aspettano ogni giorno al nostro rientro.
(Fabrizio Caramagna)

Ph: © Carlo Oriani

Devo andare…

“Devo andare. La nebbia sta salendo”.

(Emily Dickinson, ultime parole prima di morire, 15 maggio 1886)

Ph: © Carlo Oriani