Dove siamo?

Teddy e le luci
Teddy perso in un limbo oscuro

Ci svegliamo nel buio.

Non si vede ad un palmo dal naso.

Potremmo essere rinchiusi in una stanza minuscola oppure essere persi in un oscuro limbo.

Tendiamo le orecchie… il nulla… solo il suono dei nostri respiri…

Dove siamo?

All’improvviso, in lontananza, il suono di alcune risate…

Si, sembrano proprio delle risate… sembra ci sia qualcuno che si sta divertendo.

Ma chi è?

E, domanda non di poco conto, dov’è?

Ci prendiamo per mano… o sarebbe meglio dire per zampa?

Boh!? Dettaglio marginale.

Insieme ci avviamo nella direzione da cui provengono le risate.

Camminiamo a lungo… non ho idea per non quanto tempo…

Nel buio un inaspettato guizzo di luce…

Poi un altro e un altro ancora

Le luci ora ci circondano.

Sembra stiano danzando intorno a noi.. come volessero danzare con noi…

Che strano… sembra che siano le luci a ridere…

Le luci mentre danzano e ridono ci sospingono in avanti… o indietro?

Dove siamo?

Dove stiamo andando?